Escursionismo

Zucco di Manavello m.1112

Scritto da
il
24 Dicembre 2019

Vigilia di Natale 2019, partiamo alla volta di Mandello (Lc) per salire allo Zucco di Manavello m.1112, un bellissimo punto panoramico su Mandello del Lario che gode di una vista mozzafiato sul Lago di Como , sui suoi monti e anche sulle Grigne: in particolare sul Sasso Cavallo , Sasso dei Carbonari e Zucco dei Chignoli. Così dopo aver parcheggiato a Rongio, iniziamo la nostra camminata. Sono le ore 8.00, all’ombra del primo mattino seguendo le indicazione che troviamo in breve saliamo per la via asfaltata fino a trovare la mulattiera poi sentiero…  ad un certo punto troviamo un sentiero che proviene da Maggiana, continuiamo e nei pressi di un punto panoramico con una panchina di legno, ci rendiamo conto di essere già passati di lì qualche anno fa, per raggiungere  il Rifugio Rosalba per poi rientrare dai Colonghei… ma questa è un’altra storia. Proseguiamo e raggiungiamo la Bocchetta di Portorella, da qui teniamo la sinistra e in breve siamo in cima allo Zucco di Manavello. Il panorama è unico, nonostante la quota non molto alta da cui possiamo ammirare il Lago e tutte le cime intorno a noi, anche in questa giornata in cui il sole è offuscato dalle nuvole… scattiamo qualche foto, yoga e  poi giù al Baitello di Manavello, dove entriamo per pranzare con le nostre uova, pane e finocchio. Bello questo breve ristoro! Dopo questa pausa pensiamo di ritornare alla macchina seguendo un sentiero, che non troviamo… così rientriamo per il sentiero di salita al Baitello che in circa 1 ora ci riporta alla macchina.. Bel giro, nel complesso appagante… ottimo per chi ha una mezza giornata libera e vuole salire un bel punto panoramico.

 

https://connect.garmin.com/modern/activity/4364555834

Photogallery

PERCORSO
ARTICOLI SIMILI
Angelo3Chiara
Caslino d'Erba

Noi che insieme scoprimmo per caso l'amore per la montagna, vorremmo condividere con voi le nostre emozioni e le rare bellezze che in essa incontriamo