Escursionismo

Pizzo D’Evigno m.988

Scritto da
il
4 Gennaio 2017

Da Imperia raggiungiamo la località Chiappa in provincincia di Imperia, parcheggiamo l’auto e prendiamo la Via Giulia Augusta, attraversiamo il paese, e giunti alla strada asfaltata principale, andiamo a destra e prendiamo la seconda strada sterrata nei pressi di una croce di legno.

La sterrata diventa mulattiera, fino a raggiungere il crinale. Da qui seguiamo un evidente sentiero a sinistra che per cresta ci porta al Pizzo.

Percorriamo le diverse cime, che raggiungiamo per poi lasciarci alle spalle, e questo ci permette di godere della bellezza del paesaggio circostante. E’ un continuo saliscendi, fino a raggiungere il Monte Ciresa, e da qui finalmente vediamo il Pizzo d’Evigno!!

Non è lontano, ma neanche vicino… Via! Ultimo sforzo giù e poi ripida salita finale… .Pizzo d’Evigno!! Con i suoi 989 m. ci ripaga della fatica fatta. Foto, filmato e scalata sulla croce.. e poi si ritorna a Chiappa, non per il sentiero dell’andata, più facile e corto, ma per la cresta opposta, più lunga e non segnata!

Alla fine 30 km di cammino in 9 ore… Stanchissssimi!! Ma contenti…

Bello ma faticoso, un percorso di assoluto fascino.

Photogallery

PERCORSO
ARTICOLI SIMILI
Angelo3Chiara
Caslino d'Erba

Noi che insieme scoprimmo per caso l'amore per la montagna, vorremmo condividere con voi le nostre emozioni e le rare bellezze che in essa incontriamo