Escursionismo Escursionismo Esperti

Monte Barzaghino m.1063 – Sass del Tavarac m.670

Scritto da
il
17 Gennaio 2021

Un giorno, due escursioni… A Caslino si può! Ore 8.30 ci troviamo insieme all’amico Angelo, prendiamo il sentiero diretto che porta al Barzaghino, che raggiungiamo dopo circa 1 ore e 20. Bella cima, soprattutto se guadagnata da questo sentiero, facciamo una piccola sosta, e poi torniamo giù a Caslino per il sentiero del Falghèè. Alle ore 11.00 siamo di nuovo in paese, e ci dirigiamo nell’altra valle: prendiamo il sentiero che porta all’Alpetto, e lo raggiungiamo per le ore 12.00. Anche qui facciamo una breve sosta, poi seguiamo il sentiero opposto che porta verso l’Erema di San Salvatore/Caslino, ad un certo punto ci addentriamo a destra nel bosco per salire diretti alla croce del Sass del Tavatac, cerchiamo di seguire una linea diretta che attraverso il bosco porta alla croce, tenendo come riferimento lo spigolo sinistro della montagna, e dopo le ultime roccette finali raggiungiamo la croce per le ore 13.00. Bella via, un po’ ripida ma una bella scorciatoia. Facciamo un break e decidiamo di scendere dal sentiero attrezzato che porta alla base del Sass Tavarac, poi verso Caslino, che raggiungiamo intorno alle ore 14.00. Bella giornata, fredda soprattutto nel tratto di discesa dal Falghèè, ma nel complesso piacevole, giusta per il periodo di questo metà gennaio, dove aleggia tanta incertezza sulle sorti dei giorni a venire per le nostre uscite che speriamo possano tornare a scoprire posti nuovi dove poter condividere con voi le rare bellezze della montagna!

TRACCIA GARMIN CASLINO-BARZAGHINO

TRACCIA GARMIN CASLINO-ALPETTO

Photogallery

PERCORSO
ARTICOLI SIMILI
Angelo3Chiara
Caslino d'Erba

Noi che insieme scoprimmo per caso l'amore per la montagna, vorremmo condividere con voi le nostre emozioni e le rare bellezze che in essa incontriamo