Alpinismo

Grigna Meridionale m.2177

Scritto da
il
28 Aprile 2019

Qualche giorno fa sui sentieri di casa abbiamo incontrato l’amico Angelo, così oggi ci troviamo per un’uscita insieme, con Angelo e un suo amico, Gianni.  Dopo i saluti carichiamo la macchina e partiamo verso i Piani dei Resinelli per salire la Grigna Meridionale. Per noi le Grigne non sono un ambiente nuovo, ma oggi i nostri compagni di escursione e di CAI (Caslino d’Erba) ci accompagnano per un sentiero a noi sconosciuto e a quanto pare poco frequentato, chiamato “Sentiero Di Corda”. Parcheggiamo nei pressi dell’attacco del Canale Porta e seguendo la strada raggiungiamo l’Alpe Muscera, prendiamo la traccia a sinistra, e un sali scendi ci porta ad un ghiaione dove un lungo cavo d’acciaio agevola l’attraversamento, da effettuare velocemente essendo un tratto abbastanza pericoloso per le eventuali scariche di sassi. Passato il ghiaione iniziamo a salire in modo deciso. Una volta raggiunta una sommità, sostiamo per un break. Il panorama inizia a farsi interessante, scrutando la Grignetta non possiamo non notare la molta neve che da lì a poco avremo calpestato per raggiungere la cima.  Riprendiamo il cammino in questa splendida giornata di fine aprile, dove un vento freddo ci ricorda che l’estate è ancora lontana e in lontananza un gruppo di camosci ci osserva, quasi subito troviamo la neve così con un po di attenzione attraversiamo i pendii fino alla base del vallone completamente ricoperto di neve. Ora calziamo i ramponi e dopo aver scattato qualche foto iniziamo a salire il pendio abbastanza ripido fino a raggiungere la Bocchetta del Giardino m.2004.  Da qui per cresta arriviamo alla base del Canale Federazione, che risaliamo aiutati dalle catene in un ambiente tutt’altro che primaverile. Una volta fuori dal canale sostiamo per qualche minuto giusto il tempo per sgranocchiare qualcosa, guardarci e sorridere soddisfatti! Dopo aver tolto i ramponi, riprendiamo a salire, e mentre saliamo aiutati dalle catene incontriamo l’amico Marco, conosciuto al corso di alpinismo di alcuni anni fa. Ci scambiamo due piacevoli parole…ma la cima ci aspetta così ci salutiamo e proseguiamo, e in breve siamo in vetta!! Ci congratuliamo, e ci scattiamo una bellissima fotoricordo immortalando il momento per noi molto significativo. Il panorama e fantastico, il fascino della Grignetta non stanca mai. Qualche foto, mangiamo qualcosa e poi iniziamo la discesa per la via Cermenati  poi per il Sentiero delle Capre fino a raggiungere la nostra auto.  Prima di ritornare a casa tappa al Forno della Grigna per una meritata birra alla nostra salute con un bel trancio di pizza. Che dire? Splendida giornata! Con una salita, bella a divertente in un ambiente unico quali sono le Grigne, in compagnia di due ottimi compagni di escursione che ci hanno permesso di vivere questa salita in modo diverso. Grazie ragazzi e alla prossima!

Di seguito la traccia Garmin

https://connect.garmin.com/modern/activity/3599366295

Photogallery

PERCORSO
ARTICOLI SIMILI
Angelo3Chiara
Caslino d'Erba

Noi che insieme scoprimmo per caso l'amore per la montagna, vorremmo condividere con voi le nostre emozioni e le rare bellezze che in essa incontriamo